Arrogante – Irama – Testo

Testo e video della canzone "Arrogante" di Irama

Ehi ehi ehi… Irama!

Sono stato troppo crudo

come un taglio con il sale

ma la voglia che ho di prenderti

e di farti mia non mi fa ragionare

e mi hai detto con me hai chiuso

sono stanco di aspettare

ma se la bocca è fatta per tradire

il cuore per restare

E sono un arrogante

e non mi importa se non sei più dalla mia parte

non è importante

e sono un arrogante

tutte le volte che eri qui

e ti ho messo da parte

non è importante

balla lentamente

ooh eeh ohh

senza dire niente

ooh eeh ohh

con la faccia al sole

la tua pelle che sa di sale

ooh eeh ooh

fallo lentamente

ooh eeeh ohh

come fossimo io il giorno tu la notte

tu viso pulito il mio pieno di botte

io e te

Come un cabaret sembra un cabaret

tu sembra quasi che non vuoi scherzare

io sopra di te uh

tu sopra di me tu..

calma calma

come Monnalisa ma con la mia camicia

mi ricordo la tua amica

sembra una calamita

ora allaccia la cintura

che entriamo nella mia vita

ti riporto a casa dopo che ti ho servita

dai vieni più vicino si muovi quel bacino

la mano tra i capelli si ancora ancora

dai vieni più vicino sul collo il tuo respiro

la mano tra i capelli, ma l’altra dove va?

e lo so

la bocca è per tradire ma il cuore no!

andiamo, andiamo!

E sono un arrogante

e non mi importa se non sei più dalla mia parte

non è importante

e sono un arrogante

tutte le volte che eri qui

e ti ho messo da parte

non è importante

balla lentamente

ooh eeh ooh

senza dire niente

ooh eeh ohh

con la faccia al sole

la tua pelle che sa di sale

ooh eeh ooh

fallo lentamente

ooh eeh ohh

come fossimo io il giorno tu la notte

tu viso pulito il mio pieno di botte

io e te

ma l’hai capito da te?

eh.. che sei importante

e sono un arrogante

e non mi importa se non sei più dalla mia parte

non è importante

e sono un arrogante

tutte le volte che eri qui e ti ho messo da parte

non è importante

balla lentamente

ooh eeh ohh

senza dire niente

ooh eeh ohh

con la faccia al sole

la tua pelle che sa di sale

ooh eeh ooh

fallo lentamente

ooh eeh ooh

come fossimo io il giorno tu la notte

tu viso pulito il mio pieno di botte

io e te